Close

Contact Us

Quali sono le differenze fra realtà aumentata e realtà virtuale

Principali differenze di costi, requisiti e utilizzi fra app AR e VR

Realtà aumentata e virtuale possono offrire un vantaggio competitivo importante alla tua azienda, coinvolgendo attivamente i tuoi clienti nuovi e di ritorno con esperienze divertenti e immersive. Ma quali sono esattamente le peculiarità di queste due tecnologie? Hanno costi di sviluppo diversi? E quali requisiti hanno in termini di software e hardware? Ne parliamo in questo articolo.

Le differenze principali fra realtà aumentata e realtà virtuale

Partiamo con il definire il concetto alla base di ognuna di queste tecnologie. La realtà aumentata (AR) si basa sull'idea di sovrapporre elementi digitali al mondo reale, solitamente visualizzati attraverso dispositivi come lenti di smartglasses, visori AR o la fotocamera di smartphone e tablet. Questa sovrapposizione può avvenire attraverso una rilevazione dell'ambiente circostante, la connessione con un cosiddetto marker oppure tramite il GPS.

Di contro, la realtà virtuale (VR) crea un ambiente completamente simulato che sostituisce la realtà fisica, immergendo gli utenti in mondi digitali autonomi. Se i visori AR (fra i più famosi, Magic Leap e Microsoft HoloLens) sovrappongono elementi digitali al mondo reale, consentendo agli utenti di vedere e interagire con entrambi contemporaneamente, i visori VR (come HTC Vive, Meta Quest, Pico o Varjo) creano un'esperienza coinvolgente bloccando completamente la vista dell'ambiente reale e sostituendola con un ambiente virtuale.

La principale differenza tecnica tra AR e VR risiede dunque nella relazione con l'ambiente circostante: mentre la realtà aumentata amplifica la realtà esistente aggiungendo elementi digitali, la realtà virtuale crea un ambiente completamente nuovo e isolato dal mondo reale.

Realizzazione tecnica: come funziona lo sviluppo di app AR e VR

Per sommare elementi digitali a quelli reali, un software di realtà aumentata deve essere in grado di riconoscere e comprendere l'ambiente circostante e renderizzare in tempo reale gli elementi digitali da sovrapporre: immagini, video, modelli 3D o informazioni testuali. La precisione dei dettagli, così come la coerenza prospettica degli oggetti “aumentati” è essenziale per garantire un’esperienza immersiva convincente. Inoltre, l’applicazione deve essere in grado di tracciare con precisione il movimento del dispositivo e dell'utente.

Nello sviluppo di app AR vanno poi previsti e integrati tecnicamente gli input – gesture, tap e così via - con cui l’utente può manipolare gli oggetti virtuali, attivare azioni specifiche o accedere a informazioni aggiuntive. Date le elevate richieste computazionali associate al rendering di elementi digitali in tempo reale e al tracciamento del movimento, è fondamentale ottimizzare le prestazioni dell'applicazione attraverso strategie come l'ottimizzazione del codice, la gestione efficiente della memoria e l'utilizzo di tecnologie avanzate come la grafica 3D accelerata per garantire un'esperienza fluida e reattiva.

Per quanto riguarda invece lo sviluppo di app in realtà virtuale, un'applicazione VR inizia con la creazione dell'ambiente virtuale in cui gli utenti si immergeranno, progettato con software di modellazione 3D che permettano di visualizzare gli oggetti e gli elementi dell'ambiente con l'illuminazione appropriata, le ombre, i riflessi e altre proprietà visive che contribuiscono alla credibilità dell'esperienza VR e al fotorealismo.

Oltre a supportare una varietà di modalità di interazione utente, i software di realtà virtuale devono sincronizzare i dati provenienti dai sensori in tempo reale con il mondo virtuale. In aggiunta, le applicazioni VR devono anche supportare l’audio 3D spazializzato per creare un senso di profondità e posizione all'interno dell'ambiente virtuale: ciò si ottiene con tecniche come il posizionamento degli effetti sonori in base alla posizione dell'utente e la simulazione di riverberi e riflessioni audio.

Rispetto all’AR, tutto questo comporta richieste ancora superiori in termini di prestazioni hardware e software per garantire un'esperienza fluida e priva di ritardi. Nella creazione di applicazioni in realtà virtuale è dunque necessario:

  • Ridurre il carico di lavoro sulla CPU e sulla GPU;
  • Gestire in maniera efficiente la memoria;
  • Utilizzare tecniche di rendering avanzate come la riduzione del lag di input e la correzione della distorsione per migliorare la qualità visiva.

I costi di sviluppo per app in AR e VR

Le grandi potenzialità offerte da AR e VR per il marketing scaturiscono dal fatto che permettono di coinvolgere attivamente l’utente, anziché renderlo un ricevente passivo come nella comunicazione commerciale tradizionale. Prese singolarmente, AR e VR possono avere finalità, applicazioni e costi differenti.

Partendo dai costi, questi possono variare in base alla complessità dell'applicazione e al grado di interazione richiesto; in generale, però, la spesa per un’app AR è inferiore rispetto allo sviluppo VR. Perché le app AR costano meno delle app VR? Ecco alcuni motivi:

  1. Le applicazioni AR non richiedono la creazione di un ambiente virtuale completamente nuovo;
  2. Le app AR possono essere distribuite su un’ampia gamma di dispositivi di uso comune come smartphone e tablet - una flessibilità che diminuisce i costi di distribuzione e aumenta il target; di contro, le app VR richiedono l’uso di hardware aggiuntivi non facilmente accessibili, in termini economici, per l’utente finale. In questo senso, le app VR sono una soluzione più largamente utilizzabile in ambito B2B.

Fra le agenzie di realtà aumentata è sempre più comune cercare sinergie fra le due tecnologie, sperimentando applicazioni in grado di combinare elementi di AR e VR per offrire esperienze ibride con il “meglio dei due mondi”. Un esempio è quello delle app XR (eXtended Reality): grazie a una fotocamera posta sul visore, al suo interno si proietta la realtà reale esterna che però viene renderizzata digitalmente e può essere arricchita con contenuti aggiuntivi; in questo modo non c’è bisogno di sviluppare un mondo virtuale nuovo ma si ottiene comunque un’esperienza molto coinvolgente e immersiva. Un esempio di visori XR sono gli Apple Vision Pro, il Meta Quest 3 ed il Varjo XR-4.

Realtà aumentata e virtuale: quali diverse applicazioni?

Veniamo dunque alle possibili applicazioni pratiche della realtà aumentata e di quella virtuale. Ecco alcuni esempi di applicazioni dell’AR:

  • Nel marketing: materiali pubblicitari dal contenuto “aumentabile”, visualizzazione e simulazioni di prodotti prima dell’acquisto, etichette e packaging animabili, video informativi ed emozionali, giochi per smartphone;
  • Nell'industria: assistenza remota, formazione degli operatori, visualizzazione di dati e schemi complessi attraverso la connessione con gli impianti reali (Industria 4.0) direttamente sul campo di lavoro;
  • Nella medicina e professioni sanitarie: simulazione di interventi chirurgici, visualizzazione di dati medici in tempo reale durante le procedure diagnostiche e la terapia di supporto per pazienti con disturbi cognitivi.

Dall’altro lato, la realtà virtuale è ampiamente utilizzata nei settori dei giochi, della simulazione, dell'addestramento e della terapia; se dunque può parzialmente sovrapporsi alla realtà aumentata in termini di ambiti di applicazione, le sue finalità e potenzialità sono diverse. Nei giochi, i visori VR offrono esperienze coinvolgenti e realistiche che trasportano letteralmente gli utenti in mondi alternativi creando esperienze ludiche immersive al 100% e molto avvincenti.

Nell'ambito della simulazione, la realtà virtuale è poi utilizzata per addestrare piloti, operatori di macchine industriali e professionisti medici, offrendo ambienti sicuri e controllati per un apprendimento pratico identico a quello effettuato in situazioni di vita vera attraverso la ripetizione delle stesse procedure o azioni in scenari diversi. La realtà virtuale ha anche un impiego estremamente interessante in campo terapeutico, dove viene utilizzata per la terapia del trauma, la gestione del dolore e il trattamento delle fobie attraverso esperienze immersive controllate che aiutino i pazienti a superare le loro paure e a migliorare il loro benessere psicologico.

In ultima analisi, pur nelle loro differenze di applicazione, le tecnologie AR e VR possono avere un impatto molto positivo per molti settori portando ad una maggiore interconnessione, a nuove forme di espressione culturale e una migliorata efficienza di alcuni servizi. Per il futuro, infatti, si prevede una crescente integrazione di AR e VR in settori come la formazione, la salute e il design, con il potenziale di rivoluzionare ulteriormente la vita quotidiana e l'industria. Tuttavia, sorgono anche preoccupazioni riguardanti la privacy, la sicurezza e la dipendenza da queste tecnologie emergenti, sfide che dovranno essere affrontate in modo responsabile affinché il loro potenziale sia impiegato per migliorare la vita delle persone e non per danneggiarla.

In arrivo sul blog di Magnetica

Rimani con noi per i prossimi contenuti: il nostro blog torna fra due settimane con un approfondimento tecnico sull’uso degli accordion su mobile.

Davide Bosco
Davide Bosco

Sono uno sviluppatore Unity alla costante ricerca del codice perfetto. Amo scrivere codice che sia pulito leggibile e conforme alle best practice. La mia più grande soddisfazione è aprire un progetto dopo mesi e capire al volo cos'ho scritto l'ultima volta!

Related News

Quanto costa e quanto tempo ci vuole per sviluppare un'app Android, iOS o cross-platform

Quanto costa sviluppare un'app e quanto tempo ci vuole?

Tra le domande che ci rivolgono più spesso c'è sicuramente questa: quanto costa sviluppare un'app?. ...

Scopri di più
Addestramento con realtà virtuale e tecnologia indossabile

VR Training e Wearable Technology

Eccoci, siamo tornati per affrontare questo 2021 più carichi che mai con un nuovo device, la Tacsui ...

Scopri di più
EnvAR è un software che permette di effettuare videochiamate con realtà aumentata

EnvAR, il software di assistenza remota con l'AR

Hai mai pensato di usare un software di realtà aumentata per offrire e richiedere assistenza? Inseri ...

Scopri di più
Istruzione e formazione a distanza

Istruzione e formazione: la distanza non è più un limite

Dopo lo smartworking, agevolato dalle nuove tecnologie e dalla copertura sempre più uniforme della ...

Scopri di più
Un'app in realtà aumentata per esplorare gli interni della Cattedrale di Mantova all'epoca di Giulio Romano

Cattedrale di Mantova: un'app AR per esplorarla

L'utilizzo della realtà aumentata nei musei può trasformare radicalmente l'esperienza dei visitatori ...

Scopri di più
MyVisualField permette di effettuare esami del campo visivo fai da te

Un’app “fai da te” per il controllo del campo visivo

Il controllo del campo visivo è un esame che permette di evidenziare gli eventuali difetti della vis ...

Scopri di più
Tilt Five propone un nuovo modo di utilizzare la realtà aumentata nei giochi da tavolo

Tilt Five: la rivoluzione dell'AR nei boardgame

Il mondo dei giochi da tavolo è sempre stato un luogo di creatività e connessione sociale, ma negli ...

Scopri di più
quale software house scegliere a treviglio e in provincia di bergamo

Scegliere una piccola software house: vantaggi nell'ecosistema dello sviluppo software

Nel vasto panorama delle software house, la scelta tra un gigante del settore e una piccola impresa ...

Scopri di più
tendenze del 2024 per lo sviluppo di app web

App per smartphone: le tendenze del 2024

Il mondo dello sviluppo di applicazioni mobile è in continuo fermento e rimanere aggiornati sulle te ...

Scopri di più
Gli accordion sono un elemento di UX importante per ottimizzare la navigazione mobile

Accordion su mobile: buone pratiche per lo sviluppo di un'app

Gli accordion sono un elemento molto usato nello sviluppo di mobile app perché permettono di ridurre ...

Scopri di più
Progettazione e manutenzione di un software web

Come gestire in maniera efficace i progetti di sviluppo software

Una delle attività che ci troviamo più spesso ad affrontare nella nostra software house è quella del ...

Scopri di più
Utilizzi della Realtà Aumentata

Realtà aumentata: utilizzi più o meno virtuosi

Il valore dell’AR per migliorare le condizioni di vita e lavorative La realtà aumentata è d ...

Scopri di più
I vantaggi di aver investito in ricerca e sviluppo su AR e VR

AR e VR, inizia la stagione della raccolta

ThinkReality, Quest Pro, Spectacles Il momento della raccolta per chi ha seminato bene negli anni pa ...

Scopri di più
Scuola digitale, utilizzo delle nuove tecnologie per l'insegnamento e apprendimento

Digitalizzazione della scuola e gamified learning: come attuarli?

La Cambridge University Press & Assessment ha condotto un sondaggio dedicato al rapporto tra scuola ...

Scopri di più
Approfondimenti sulla realtà aumentata

Realtà Aumentata, un po’ di chiarezza

La realtà aumentata non è soltanto la tecnologia attualmente più avanzata, ma anche quella più in v ...

Scopri di più
Erogazione di servizi di assistenza sul campo con la realtà aumentata

La tecnologia AR applicata ai servizi sul campo

La Realtà Aumentata (AR) sta già diventando un elemento fondamentale per il Field Service Management ...

Scopri di più
Smart Data Capture e Realtà aumentata: acquisizione automatizzata dei dati

Come funziona lo Smart Data Capture con l'AR

Il volume sempre crescente di dati generati dalle aziende ha creato sia opportunità che sfide per le ...

Scopri di più
Il metaverso è un ambiente digitale persistente e condiviso in cui agire in tempo reale

Esperienze virtuali nel Metaverso: come funzionano?

Il metaverso è considerato da tutti l’evoluzione naturale di internet per come lo conosciamo adesso: ...

Scopri di più
Simulazione e addestramento in VR per migliorare i risultati dell'apprendimento

Le app in realtà virtuale per il training e la formazione

In questo periodo, stimolati dai vari lockdown passati, l’istruzione e la formazione hanno allargato ...

Scopri di più
Request information for a PoC or write to us for a quote on mobile or web application development, AR/VR.

We Design Your Ideas

Don't wait to shape your plans, let us carry out your project with care and attention

Tell us what you're up to