Close

Contact Us

La gamification per promuovere la sostenibilità ambientale

Gamified learning per la sostenibilità
pic by: DALL-E

Negli ultimi anni, la gamification ha dimostrato di essere uno strumento potente per influenzare comportamenti e incentivare l'adozione di pratiche sostenibili. Questa tecnica, che applica elementi di gioco in contesti non ludici, può essere utilizzata efficacemente per promuovere la sostenibilità ambientale, coinvolgendo e motivando le persone a fare scelte più ecologiche. Scopriamo insieme quali possibilità offre.

Che cos'è la gamification?

La gamification è una strategia didattica con cui si utilizzano meccaniche di gioco come punti, classifiche, badge e sfide per incentivare l'interazione e l'impegno: sfruttando la naturale sensibilità umana alla ricompensa, ovvero la nostra tendenza a rilevare segnali di rinforzo positivo dall'ambiente e attuare comportamenti che ci forniscano stimoli gratificanti, si cerca insomma di incoraggiare comportamenti desiderati. La "ludicizzazione" può dunque trasformare compiti noiosi o percepiti come faticosi in attività coinvolgenti e appaganti.

La gamification in ambito educativo

Come abbiamo già raccontato su questo blog, la gamification è già ampiamente presente nella pratica scolastica quotidiana, formale e non: nelle piattaforme come Kahoot! che permettono di creare quiz interattivi, nell'app di apprendimento linguistico, negli ambienti virtuali che trasformano la gestione della classe in giochi di ruolo dove gli studenti guadagnano punti esperienza per comportamenti positivi, e poi in numerose attività basate sul problem solving e la collaborazione attraverso le quali gli alunni sviluppano ed esplorano concetti di scienza, matematica, storia, geografia e così via.

Uno degli aspetti chiave della gamification è il feedback immediato: gli studenti ricevono infatti risposte rapide sulle loro performance, comprendendo immediatamente gli errori da migliorare. Il gamified learning è quindi anche un modo per agevolare e rendere più puntuale la valutazione informale dell’apprendimento, soprattutto nelle classi molto numerose in cui fornire riscontri dettagliati, rapidi e individualizzati ai discenti è spesso complicato.

Esempi di gamification per la sostenibilità ambientale

Il gamified learning può trovare applicazione in qualsiasi contesto si ponga finalità educative e uno degli ambiti dove questo è più evidente è quello della sostenibilità ambientale. Attraverso la gamification è infatti possibile promuovere, non solo a scuola ma in qualunque ambito o situazione, e specialmente fra i più giovani, comportamenti virtuosi, amici dell’ambiente. Di seguito vi forniamo una piccola rassegna di idee per lo sviluppo della consapevolezza ambientale attraverso la gamification.

Applicazioni di risparmio energetico in azienda e non

Esistono diverse app che incentivano gli utenti a ridurre il consumo energetico domestico, ad esempio premiandoli per azioni sostenibili come spegnere le luci o ridurre l'uso dell'acqua. In queste app, gli utenti guadagnano punti e badge, possono confrontarsi con gli amici e partecipare a sfide comunitarie.

A livello aziendale, alcune aziende utilizzano la gamification per promuovere pratiche ecologiche tra i dipendenti. Attraverso piattaforme specifiche e software per la gamification, le aziende possono impostare obiettivi di sostenibilità e premiare i dipendenti che li raggiungono, creando una cultura aziendale più verde e coinvolgente.

Citizen Science e Gamification

La citizen science è quella pratica con cui i cittadini comuni possono partecipare direttamente alla raccolta e analisi di dati scientifici permettendo così agli enti di ricerca di processare grandi moli di dati provenienti da vaste aree geografiche o lunghi periodi di tempo. Integrando la gamification, la citizen science può diventare ancora più accessibile e appetibile per tutti, ad esempio attraverso:

  1. Progetti di monitoraggio ambientale (ad es. qualità dell'aria o dell'acqua) in cui i partecipanti raccolgano i dati e li inseriscano in piattaforme che utilizzano meccaniche di gioco per incentivare la partecipazione continua e accurata. Badge, classifiche e ricompense li motivano a contribuire attivamente;
  2. Gare e competizioni locali a tema ambientale: ad esempio, una gara dove i partecipanti cerchino e identifichino quante più specie possibile in un'area specifica in un breve periodo di tempo, che possono essere facilmente trasformati in competizioni tra classi o scuole, con premi per il maggior numero di specie identificate o per la qualità delle osservazioni.

Giochi didattici sulla raccolta differenziata

La sensibilizzazione alla raccolta differenziata è cruciale per promuovere comportamenti sostenibili fin dalla giovane età, sia in famiglia sia a scuola. Alcuni esempi di come la gamification può essere utilizzata per insegnare la raccolta differenziata includono:

  • Gli “EcoGiochi” che sfidano i giocatori a smistare correttamente i rifiuti nel minor tempo possibile, guadagnando punti per ogni oggetto correttamente differenziato. Livelli progressivi possono introdurre materiali sempre più complessi da smistare;
  • Competizioni scolastiche tra classi o studenti per vedere chi riesce a raccogliere e differenziare più rifiuti correttamente in un dato periodo. Classifiche settimanali e premi possono incentivare una partecipazione continua;
  • Giochi in realtà aumentata: ad esempio, un'app AR per aiutare gli utenti a smistare correttamente i rifiuti domestici in cui, puntando la fotocamera del proprio smartphone su un oggetto, si riconosca il materiale e si ottengano informazioni in tempo reale su come smaltirlo correttamente; oppure un gioco educativo in AR che trasformi la raccolta differenziata in una caccia al tesoro in cui gli utenti devono trovare e smaltire correttamente vari tipi di rifiuti sparsi in un ambiente virtuale sovrapposto alla loro realtà.

I benefici della gamification nella sostenibilità

Come abbiamo detto, la natura interattiva e competitiva della gamification rende gli utenti più coinvolti rispetto ai metodi tradizionali di sensibilizzazione. Inoltre, le ricompense immediate e tangibili (come punti e badge) incentivano le persone a mantenere comportamenti sostenibili nel tempo, mentre le classifiche e le sfide collettive promuovono un senso di comunità e collaborazione, facendo sì che le persone si sentano parte di un movimento più ampio.

Se ben progettata, la gamification può quindi trasformare comportamenti individuali e collettivi creando un impatto positivo duraturo sul nostro pianeta. Tuttavia, è essenziale considerare le sue limitazioni: c'è infatti il rischio che le persone partecipino solo per le ricompense, senza un vero cambiamento di mentalità. Inoltre, sviluppare programmi di gamification efficaci richiede investimenti sia in termini di tempo che di denaro. È quindi necessario integrare questa strategia con altre iniziative educative e di sensibilizzazione per ottenere risultati ottimali.

Ti interessa un progetto di gamified learning? Contattaci: ti aiuteremo a dare forma alla tua idea.

In arrivo sul blog di Magnetica

Torna a leggere il nostro blog il mese prossimo: nella nuova uscita parleremo di come scegliere fra una web app e un sito web per migliorare la visibilità di un brand online. Non perderti il prossimo articolo!

Condividi articolo
TAG
sviluppo app
gamification
Davide Bosco
Davide Bosco

Sono uno sviluppatore Unity alla costante ricerca del codice perfetto. Amo scrivere codice che sia pulito leggibile e conforme alle best practice. La mia più grande soddisfazione è aprire un progetto dopo mesi e capire al volo cos'ho scritto l'ultima volta!

Related News

Quanto costa e quanto tempo ci vuole per sviluppare un'app Android, iOS o cross-platform

Quanto costa sviluppare un'app e quanto tempo ci vuole?

Tra le domande che ci rivolgono più spesso c'è sicuramente questa: quanto costa sviluppare un'app?. ...

Scopri di più
Addestramento con realtà virtuale e tecnologia indossabile

VR Training e Wearable Technology

Eccoci, siamo tornati per affrontare questo 2021 più carichi che mai con un nuovo device, la Tacsui ...

Scopri di più
EnvAR è un software che permette di effettuare videochiamate con realtà aumentata

EnvAR, il software di assistenza remota con l'AR

Hai mai pensato di usare un software di realtà aumentata per offrire e richiedere assistenza? Inseri ...

Scopri di più
Istruzione e formazione a distanza

Istruzione e formazione: la distanza non è più un limite

Dopo lo smartworking, agevolato dalle nuove tecnologie e dalla copertura sempre più uniforme della ...

Scopri di più
Un'app in realtà aumentata per esplorare gli interni della Cattedrale di Mantova all'epoca di Giulio Romano

Cattedrale di Mantova: un'app AR per esplorarla

L'utilizzo della realtà aumentata nei musei può trasformare radicalmente l'esperienza dei visitatori ...

Scopri di più
MyVisualField permette di effettuare esami del campo visivo fai da te

Un’app “fai da te” per il controllo del campo visivo

Il controllo del campo visivo è un esame che permette di evidenziare gli eventuali difetti della vis ...

Scopri di più
Tilt Five propone un nuovo modo di utilizzare la realtà aumentata nei giochi da tavolo

Tilt Five: la rivoluzione dell'AR nei boardgame

Il mondo dei giochi da tavolo è sempre stato un luogo di creatività e connessione sociale, ma negli ...

Scopri di più
quale software house scegliere a treviglio e in provincia di bergamo

Scegliere una piccola software house: vantaggi nell'ecosistema dello sviluppo software

Nel vasto panorama delle software house, la scelta tra un gigante del settore e una piccola impresa ...

Scopri di più
tendenze del 2024 per lo sviluppo di app web

App per smartphone: le tendenze del 2024

Il mondo dello sviluppo di applicazioni mobile è in continuo fermento e rimanere aggiornati sulle te ...

Scopri di più
Principali differenze di costi, requisiti e utilizzi fra app AR e VR

Quali sono le differenze fra realtà aumentata e realtà virtuale

Realtà aumentata e virtuale possono offrire un vantaggio competitivo importante alla tua azienda, co ...

Scopri di più
Gli accordion sono un elemento di UX importante per ottimizzare la navigazione mobile

Accordion su mobile: buone pratiche per lo sviluppo di un'app

Gli accordion sono un elemento molto usato nello sviluppo di mobile app perché permettono di ridurre ...

Scopri di più
Progettazione e manutenzione di un software web

Come gestire in maniera efficace i progetti di sviluppo software

Una delle attività che ci troviamo più spesso ad affrontare nella nostra software house è quella del ...

Scopri di più
Quando scegliere una webapp o creare un sito web

Web app e sito web: quando scegliere l'uno o l'altro

Per gli sviluppatori, la creazione di siti web è un processo relativamente semplice una volta che ...

Scopri di più
Esempi di gamification nei luoghi di lavoro

La gamification del lavoro e i giochi del futuro

Con opportuni processi di gamification, la realtà aumentata e quella virtuale possono arricchire l’e ...

Scopri di più
Request information for a PoC or write to us for a quote on mobile or web application development, AR/VR.

We Design Your Ideas

Don't wait to shape your plans, let us carry out your project with care and attention

Tell us what you're up to